IL PROGETTO

Chiamato è stato realizzato da Programmatica, società specializzata nello sviluppo di soluzioni informatiche e telematiche, e dal suo spin-off dedicato al design, alla progettazione grafica e alla comunicazione Moosa.

Il bot è sviluppato per la piattaforma di messaggistica Telegram e permette di riavere la notifica delle chiamate perse in forma gratuita.

Sviluppiamo il progetto nel tempo libero con la convinzione che debba restare gratuito e privo di pubblicità, per questo ogni donazione è più che ben accetta: è sia un aiuto allo sviluppo che la conferma della bontà del nostro modo di lavorare. Creare cose utili, non superflue, che aiutino la comunità.

STATISTICHE

Grazie a chi ha capito bontà e trasparenza del progetto e grazie alla fiducia di numerosi blog, forum e pagine Facebook che hanno deciso di ritagliare uno spazio a chiamato, spesso supportando in prima persona gli utenti, il bot si sta pian piano diffondendo!

più di

24.000

utenti attivi

più di

2.230.000

notifiche inviate

circa

250.000

€ fatti risparmiare


FAQ

Per trovare Chiamato all'interno di Telegram è sufficiente cercarlo come se fosse un contatto. Telegram mette a disposizione degli utenti tutti i bot sotto questa formula.

Il bot si attiva autenticando il proprio numero di telefono ed effettuando le deviazioni di chiamate sul non raggiungibile o occupato. Per farlo basta seguire la procedura guidata digitando il comando: /tel.

Il servizio è completamente gratuito ed è sostenuto grazie alle donazioni degli utenti

Perchè è l'unico modo per Chiamato (non essendo il tuo operatore) per poter rilevare le chiamate perse e notificarle.

· È completamente gratuito
· Essendo integrato nell'app Telegram puoi ricevere le notifiche su qualsiasi dispositivo supporti l'app
· Ti permette anche di notificare quando torni raggiungibile (a tua discrezione)
· Non devi scaricare nessuna app dallo store (se hai già installato Telegram)
· Non richiede permessi particolari perché è vicolato all'interno di Telegram

Notificarti su Telegram le chiamate perse quando non eri raggiungibile o eri occupato.
Permetterti di notificare quando torni raggiungibile (se entrambi gli utenti usano Chiamato)

Per disattivarti momentaneamente basta rimuovere le deviazioni di chiamate digitando ##002# come se stessi facendo una chiamata.
Se vorrete poi riattivarlo basterà seguire le istruzioni che trovate digitando /info.
Per rimuoversi completamente dal sistema basta invece seguire le istruzioni che trovate digitando /remove all'interno del bot.

Sì, come dichiarato dettagliatamente nell'informativa che trovate digitando /info/privacy all'interno del bot.

Condividere con gli amici chiamato è semplicissimo, basta inviargli il seguente link: https://telegram.me/chiamato_bot

Sta digitando...
Sta digitando...

Verificare che il trasferimento delle chiamate sia ancora attivo, digitando i seguenti codici dal telefono (come se faceste una telefonata):

In caso di occupato: **67*+390302053500#

Se non raggiungibile: **62*+390302053535#

Nel caso non sia più possibile effettuare il trasferimento per un errore dell'operatore, verificare che lo stesso non abbia attivato opzioni che bloccano il trasferimento chiamate. TIM ad esempio ultimamente ha attivato ad alcuni utenti l'opzione voce4g, bloccando la possibilità di effettuare il trasferimento. In tal caso basta chiamare il 119, far disabilitare l'opzione, spegnere e riaccendere il cellulare, e rieffettuare i codici indicati sopra.

Se cambiate operatore, dovete necessariamente rieffettuare il trasferimento delle chiamate con il nuovo operatore digitando i seguenti codici dal telefono (come se faceste una telefonata):

In caso di occupato: **67*+390302053500#

Se non raggiungibile: **62*+390302053535#

Nel caso non sia più possibile effettuare il trasferimento per un errore dell'operatore, verificare che lo stesso non abbia attivato opzioni che bloccano il trasferimento chiamate. TIM ad esempio ultimamente ha attivato ad alcuni utenti l'opzione voce4g, bloccando la possibilità di effettuare il trasferimento. In tal caso basta chiamare il 119, far disabilitare l'opzione, spegnere e riaccendere il cellulare, e rieffettuare i codici indicati sopra.

Per ovviare a questo inconveniente, rimuovete completamente la vostra numerazione dal sistema chiamando il numero +390302056666. Poi sarà sufficiente rieffettuare la procedura guidata di registrazione del bot.

Verificare che il trasferimento di chiamata sia attivo chiamando il proprio numero da un altro telefono a cellulare spento; se non sentite un messaggio di occupato allora vuol dire che non avete effettuato correttamente la deviazione delle chiamate, per riattivarlo digitate i seguenti codici dal telefono (come se faceste una telefonata):

In caso di occupato: **67*+390302053500#

Se non raggiungibile: **62*+390302053535#

Nel caso non sia più possibile effettuare il trasferimento per un errore dell'operatore, verificare che lo stesso non abbia attivato opzioni che bloccano il trasferimento chiamate. TIM ad esempio ultimamente ha attivato ad alcuni utenti l'opzione voce4g, bloccando la possibilità di effettuare il trasferimento. In tal caso basta chiamare il 119, far disabilitare l'opzione, spegnere e riaccendere il cellulare, e rieffettuare i codici indicati sopra.


CONTATTI

Non sei riuscito a risolvere il tuo problema o vuoi saperne di più su Programmatica e Moosa?
Contattaci tranquillamente seguendo i nostri link: